COMPAGNIA DEI CARAIBI CON AFFORDABLE ART FAIR PER I GIOVANI ARTISTI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone
Per il secondo anno consecutivo Compagnia dei Caraibi conferma la partnership con Affordable Art Fair, manifestazione che si propone di promuovere la conoscenza dell’arte internazionale di artisti affermati o emergenti con opere a costi accessibili. Dal 6 al 9 febbraio al Superstudio Più a Milano, situato in Via Tortona, sarà possibile ammirare e acquistare le opere di una selezione di artisti internazionali, tutte al di sotto dei 7.500 euro, provenienti da 83 gallerie tra italiane e internazionali. Una fiera impreziosita dalle tante attività di Compagnia dei Caraibi, azienda da sempre promotrice di attività culturali e benefiche e che in questa occasione si lega ad Affordable Art Fair con il preciso intento di promuovere la conoscenza dell’arte, la creazione di un gusto personale e critico, il collezionismo e la valorizzazione di nuovi talenti. Dalla comunione di questi intenti torna il LAB, un progetto voluto da Compagnia dei Caraibi e Rum Diplomático, volto a valorizzare la giovane creatività. Nella sua seconda edizione vedrà coinvolti 8 artisti selezionati tra i talenti in esposizione, quali Paolo Amico, Elisa Madeo Pitt, Massimo Sirelli, Paz Blandina, Alan Bourguet, Gianluca Patti, Ilaria Franza, Stefano Lupicano, in una serie di live performances, dove l’iconografia del pregiato rum venezuelano verrà rielaborata e interpretata secondo lo stile proprio di ogni artista. L’opera vincitrice della scorsa edizione, realizzata da Mr. Save The Wall, è diventata il soggetto di uno speciale pack prodotto in edizione limitata per il mercato italiano.

Compagnia dei Caraibi, in collaborazione con Edoardo Nono del Rita di Milano, allestirà un cocktail bar per l’intera durata della manifestazione, proponendo una drink list dedicata a base di Rum Diplomático, pregiato rum venezuelano e Salvia & Limone, liquore premium prodotto da Compagnia dei Caraibi a partire da un’antica ricetta della tradizione piemontese. Gli incontri in programma durante i tre giorni di fiera guideranno gli ospiti nel mondo dei distillati attraverso workshop, degustazioni e speech. I partecipanti avranno così la possibilità di esplorare oltre all’arte anche il mondo dei distillati, tra meditazione e convivialità.

Di seguito il calendario completo a cura di Rum Diplomático e Salvia & Limone: Tutti i giorni dalle ore 16.30 nell’area lounge bar Salvia & Limone proporrà uno speciale drink, studiato in abbinamento alla raffinata proposta di merenda del Maestro Pasticciere Sal de Riso, un monoporzione in formato muffin del suo iconico Panzuppato Salvia & Limone.

Venerdì 7 dalle 18.00 alle 19.00 –the Heart of Rum: l’arte di creare Rum Diplomático, Laboratorio di introduzione ai processi di creazione di Rum Diplomático condotto dal Brand Ambassador Francesco Serra. Una degustazione delle referenze principali del brand in abbinamento a diversi cioccolati pregiati.

Sabato 8 dalle 18.00 alle 19.00 –the Heart of Rum: un viaggio nel tempo con l’astrologa Ginny di “una parola buona per tutti”. Ginny e Francesco Serra condurranno i partecipanti attraverso un percorso immaginifico, nel tempo e nello spazio, facendosi guidare dalle stelle come gli antichi viaggiatori. Racconteranno i 4 elementi attraverso l’abbinamento di cocktail ideati per l’occasione e ingredienti speciali.

Domenica 9 dalle 16.30 alle 17.30– The Heart of Rum: un viaggio nella tradizione del gusto con lo chef Daniel Canzian – Ristorante Daniel, Milano.

Semplicità, stagionalità e italianità sono alla base della cucina dello chef, che accosta nel suo menù ricette della memoria “restaurate” con il suo tocco contemporaneo e piatti d’autore. Questo laboratorio ricreerà un dialogo tra valori condivisi di artigianalità, qualità, autenticità e responsibilità. Una sintesi ideale tra la filosofia di Daniel e Rum Diplomático. Andare al di là del mero abbinamento, per risvegliare lo stupore, smuovendo il pensiero e il ragionamento su temi importanti quali tradizione, futuro, sostenibilità.